La Nostra Arcella

Viverla, conoscerla, trasformarla.

Questionario online

Vogliamo salutare il 2020 con questo video.

Si tratta di un frammento del lavoro che l’inchiesta popolare La nostra Arcella ha svolto nel corso di quest’anno. Ed è un’anticipazione dei suoi prossimi obiettivi, il primo accordo di una sinfonia del quartiere, da cercare nell’orchestrazione delle sue voci differenti, del loro modo di descrivere e percepire gli spazi.

Se l’inchiesta è potuta continuare nonostante le difficoltà imposte dal contesto pandemico, è stato grazie alle compagne e compagni che nel corso di questi mesi si sono avvicinate/i al progetto, contribuendo alla sua evoluzione e a tutte le persone che hanno compilato il questionario cartaceo ed online o che hanno risposto alle domande dell’intervista.

Mentre ci prepariamo a svoltare l’anno – un anno complicato – vogliamo lasciarvi questa immagine di gioco. L’azzurro è il colore di un campo da calcio che si fa spazio fra le case popolari. I movimenti sono quelli di una partita fra amici: riflettono la complicità di una squadra. L’amicizia. La gioia.

Il gioco del calcio è stato spesso paragonato alla vita nel suo complesso: una partita in cui la poetica del singolo (l’azione, il goal) risalta solo quando sappia comporsi nell’epica della squadra, di una collettività o comunità che si muove verso il medesimo obiettivo: la gioia, appunto.

La comunità come necessità dello stesso individuo e la parallela importanza di spazi in cui un senso di comunità possa esprimersi, costruirsi e radicarsi sono alcuni dei messaggi che le immagini di questo video ci trasmettono.

L’inchiesta Arcella nasce dall’esperienza di Casetta Berta, uno spazio di comunità e mutualismo, e di questa vuole essere memoria, eredità. E prospettiva. Conoscere e raccontare il nostro quartiere serve per agire al suo interno e trasformarlo.

È con questo obiettivo che guardiamo oltre le asperità del 2020 e attraverso le contraddizioni che ha scoperchiato.

“Ci aspetta una città con la sua primavera,
Non sai che città,
che primavera ti preparo…”

(Vittorio Sereni, La sonnambula. Gli strumenti umani).

Reportage sull'Arcella: open call volontari

Locandina evento 3 ottobre 2020

Ti interessa la fotografia, il montaggio e tutte le fasi della realizzazione di un film?

Hai una forte passione per il sociale?

Ti piace conoscere gente nuova, parlare con le persone, stringere legami?

La Nostra Arcella cerca volontari per partecipare ad un reportage ed un documentario!

Il progetto ha l'ambizione di ritrarre il quartiere così come è ora e come si sta trasformando. Vogliamo andare oltre alla semplici analisi di dati e catturare la voce, i suoni e le immagini del quartiere e delle persone lo abitano.

Per “dipingere” questo ritratto, vorremmo realizzare un reportage e un documentario.

Come lavoro di preparazione necessario al documentario e per avere i materiali necessari al reportage, abbiamo pensato di realizzare una serie di interviste alle e agli abitanti del quartiere.

Le interviste, oltre ad essere usate per la parte qualitativa dell’inchiesta sul quartiere (complementare alla parte quantitativa già iniziata), saranno utilizzate per strutturare le riprese e per dare forma al documentario.

Se l’idea ti piace o ti incuriosisce, unisciti a noi il 3 ottobre al Parco Milcovich alle ore 16:00 per fare merenda insieme!

Ti accoglieremo con torte, tè, vino, patatine e tutti i dettagli del progetto!

AVVISO

Sospensione temporanea ritiro questionari cartacei

Immagine cartellone sospensione temporanea ritiro questionari

Il ritiro dei questionari cartacei durante il mercato settimanale in Piazza Azzurri d'Italia e la distribuzione di frutta e verdura in Via Callegari è momentaneamente sospeso.

I questionari compilati possono essere depositati nei luoghi indicati nella lista punti di raccolta.

È sempre possibile continuare a partecipare all'inchiesta compilando la versione online del questionario, basta andare alla pagina Partecipa!.

Daremo comunicazione sul ripristino del ritiro non appena riprenderanno le attività pubbliche del progetto.

Giovedì 13 febbraio 2020

Laboratorio di mappatura e prova del questionario

Locandina evento 13 febbraio 2020